Versione Data Cosa è cambiato

3.0.16.2(IT)

02/04/2024

Cambiamenti alla specifica (Documentazione)

  • Aggiornamento della sezione 10.7 Informazioni sulle modalità di pagamento con l’inserimento del collegamento alla codelist Payment Means Code (UNCL4461) contenente la corrispondenza con i codici delle Modalità di Pagamento utilizzati nel formato FatturaPA.

Cambiamenti alle code lists e artefatti di validazione

  • Aggiunta traduzione in inglese nella descrizione delle Regole di business CIUS italiana e delle Regole di business estensione italiana.

3.0.16.1(IT)

18/12/2023

Aggiornamento alle specifiche PEPPOL BIS 3.0.16 - November release 2023 e altre modifiche italiane.

In vigore a partire dal 26 febbraio 2024

Cambiamenti alla specifica (Documentazione)

  • Aggiornamento della sezione 4.6 Fatture negative e note di credito, e rimozione del riferimento al formato BIS2. Modifica puramente editoriale;

  • Inserimento di esempi specifici nelle sezioni 4.9.1. Rivalsa del bollo e 4.9.2. Restituzione del bollo;

  • Aggiunta della nuova sezione 4.11 Indicazione acconto in fattura di saldo contenente le modalità operative previste per l’indicazione di un acconto nella fattura di saldo;

  • Aggiornamento delle sezioni 15.1. Regole di business Peppol per le transazioni e 15.2. Regole di business EN 16931 per le transazioni per allineamento degli schematron all’aggiornamento derivante dalla norma EN 16931;

  • Aggiornamento delle sezioni dell’Appendix C: Regole Nazionali per allineamento alle Regole tecniche dell’Agenzia delle Entrate relative alla gestione delle fatture europee - versione 2.3 e modifica delle seguenti regole:

    • C.1. CIUS: BR-IT-120; BR-IT-180; BR-IT-200; BR-IT-230;

    • C.4. Estensioni Domestiche: BR-IT-DE-011; BR-IT-DE-046; BR-IT-DE-049.

  • Integrazione delle sezioni dell’Appendix C: Regole Nazionali per allineamento ai controlli svolti da SDI sui documenti e inserimento delle seguenti nuove regole:

    • C.1. CIUS: BR-IT-071; BR-IT-081; BR-IT-091; BR-IT-171; BR-IT-222; BR-IT-361;

    • C.2. CIUS Domestiche: BR-IT-DC-141; BR-IT-DC-161; BR-IT-DC-221; BR-IT-DC-262; BR-IT-DC-291; BR-IT-DC-351;

    • C.4. Estensioni Domestiche: BR-IT-DE-013*; BR-IT-DE-050; BR-IT-DE-051; BR-IT-DE-052.

  • Aggiornamento della regola BR-IT-DC-480* relativa alla modalità di indicazione del bollo;

  • Piccole modifiche editoriali.

Cambiamenti alle code lists e artefatti di validazione

  • Rimozione della regola PEPPOL-EN16931-R006 dalle Regole di business Peppol BIS Fatturazione 3.0 in quanto ridondante rispetto alla regola UBL-SR-04 presente tra le Regole di business EN 16931 Fatturazione;

  • Revisioni di specifiche Regole di business CIUS italiana (CIUS ID BR-IT-120; BR-IT-180; BR-IT-200; BR-IT-230; BR-IT-520C*; BR-IT-DC-203) e Regole di business estensione italiana (CIUS ID BR-IT-DE-009NC1*; BR-IT-DE-011) per allineamento alle Regole tecniche dell’Agenzia delle Entrate relative alla gestione delle fatture europee - versione 2.3;

  • Integrazione delle Regole di business CIUS italiana e delle Regole di business estensione italiana per allineamento ai controlli svolti da SDI sui documenti e inserimento delle seguenti nuove regole:

    • Regole di business CIUS italiana: BR-IT-071; BR-IT-081; BR-IT-091; BR-IT-171; BR-IT-222; BR-IT-361; BR-IT-DC-141; BR-IT-DC-161; BR-IT-DC-221; BR-IT-DC-262; BR-IT-DC-291; BR-IT-DC-351;

    • Regole di business estensione italiana: BR-IT-DE-013*; BR-IT-DE-050; BR-IT-DE-051; BR-IT-DE-052.

  • Aggiunto il codice 0218 (Lettonia) alla codifica EAS;

  • Aggiunta correlazione tra codice CEL e l’unità di misura °C [grado Celsius] nella codifica Recommendation 20, including Recommendation 21 codes - prefixed with X (UN/ECE).

Aggiornamento schematron EN 16931

  • Adozione della versione 1.3.11 degli artefatti di validazione derivanti dall’aggiornamento della norma EN 16931.

Cambiamenti nella sezione Downloads

  • Inserimento di un nuovo file di esempio relativo alla fatturazione acconto – saldo.

3.0.15.2(IT)

07/08/2023

Aggiornamento delle modalità di indicazione del bollo virtuale in Fattura e Nota di Credito, revisione del paragrafo 4.9 Imposta di bollo.

3.0.15.1(IT)

21/06/2023

Aggiornamento alle specifiche PEPPOL BIS 3.0.15 - May release 2023.

In vigore a partire dal 07 agosto 2023

Cambiamenti alle code lists e artefatti di validazione

  • Modificata da “warning” a “fatal” la severità della regola PEPPOL-COMMON-R050 per la validazione dell’Australian Business Number (ABN);

  • Aggiunti i codici 0221 (Giappone) e 0230 (Malesia) alla codifica EAS. Rimosso il codice svedese 9955 dalla stessa codifica;

  • Aggiunti i codici 0221 (Giappone), 0222, 0223 (Francia), 0224 (Francia), 0225 (Francia), 0226 (Francia), 0227 (Francia), 0228 (Francia), 0229 (Francia), 0230 (Malesia) alla codifica ICD;

  • Aggiunto il codice EMD nella codelist Item type identification code (UNCL7143) per indicare l’identificativo del Dispositivo Medico secondo l’European Medical Device Nomenclature (EMDN).

  • Corrette specifiche regole di business derivanti dagli aggiornamenti della EN16931 e relativi schematron (per ulteriori informazioni si rimanda al link: https://github.com/ConnectingEurope/eInvoicing-EN16931/releases/tag/validation-1.3.10).

Cambiamenti alle regole specifiche per Paese

  • Rimosse le regole GR-R-007-1, GR-R-007-2 e GR-R-007-3;

  • Aggiornato il contesto di applicazione delle regole GR-R-004-1 e GR-R-004-2 che non si applicano più quando il Rappresentante Fiscale è greco;

  • Aggiunta la regola GR-R-011 che rende obbligatorio il Codice Fiscale per il Fornitore greco;

  • Rinominata la regola GR-R-011 in GR-S-011 e modificata da “fatal” a “warning” la severità.

3.0.14.2(IT)

13/06/2023

La presente specifica implementa la versione aggiornata delle Regole tecniche dell’Agenzia delle Entrate relative alla gestione delle fatture europee - versione 2.3 pubblicate il 15/05/2023, in relazione al Provvedimento 99370 pubblicato il 18/04/2019.

3.0.14.1(IT)

16/12/2022

Aggiornamento alle specifiche Peppol BIS 3.0.14 - November release 2022.

In vigore a partire dal 06 febbraio 2023

Cambiamenti alla specifica (Documentazione)

  • Eliminata l’indicazione del “Last updated” nel piè di pagina;

Cambiamenti alle code lists e artefatti di validazione

  • Modificata da “warning” a “fatal” la severità della regola PEPPOL-COMMON-R049 (ICD 0007) per la validazione del formato della “Swedish organisation number”, come annunciato nella May Release 2022;

  • Corretta la regola PEPPOL-COMMON-R050 per la validazione del “Australian Business Number (ABN)”;

  • Aggiunto il codice statunitense 9959 alla codifica EAS. Rimossi i codici italiani 9906 e 9907 dalla stessa codifica. Adeguati gli artefatti di validazione;

  • Aggiunti i codici 0217 (Paesi Bassi), 0218, 0219 e 0220 (Lettonia) alla codifica ICD e adeguati gli artefatti di validazione;

  • Corrette specifiche regole di business derivanti dagli aggiornamenti della EN16931 e relativi schematron (per maggiori informazioni si rimanda al link: https://github.com/ConnectingEurope/eInvoicing-EN16931/releases/tag/validation-1.3.9).

Cambiamenti alle regole specifiche per Paese

  • Aggiornate le regole GR-S-008-1, GR-R-008-2 e GR-R-008-3, prevedendo la stringa ##INVOICE|URL## invece di ##INVOICE-URL## (POAC-518);

  • Eliminata la regola DK-R-015;

  • Correzione del testo delle regole DK-R-004 Peppol UBL & CII;

  • Correzione del testo della regola DK-R-003 Peppol CII.

3.0.13.3(IT)

02/12/2022

La presente specifica implementa le versione aggiornata delle Regole tecniche dell’Agenzia delle Entrate relative alla gestione delle fatture europee - versione 2.2 pubblicate il 16/11/2022, in relazione al Provvedimento 99370 pubblicato il 18/04/2019. Alcune delle modifiche presenti in questa ultima versione delle Regole tecniche dell’Agenzia delle Entrate erano già contenute nella specifica Peppol BIS3 del 21/04/2022.

3.0.13.2(IT)

24/06/2022

Cambiamenti nella sezione Documentazione

  • Indicazione di compilazione delle informazioni relative a Nome e Cognome per le Ditte individuali e per le Persone fisiche: la concatenazione delle informazioni relative a Nome e Cognome all’interno del campo cac:PartyLegalEntity/cbc:RegistrationName deve essere preceduta dalla stringa “Nome#Cognome:” in sostituzione della stringa “Nome&Cognome:” utilizzata in precedenza.
    La regola si applica per l’indicazione del Fornitore (par. 10.1.1. Il Fornitore (AccountingSupplierParty)), del Cliente (10.1.2. Il Cliente (AccountingCustomerParty)) e del Beneficiario (10.1.3. Il Beneficiario (PayeeParty)).

  • Riformulazione delle indicazioni di compilazione dei campi OrderReference e BuyerReference (par. 10.3.1. Ordine d’acquisto e riferimento all’ordine di vendita).

Cambiamenti nella sezione Downloads

  • Caricamento nuovo pacchetto di esempi Fattura.

3.0.13.1(IT)

27/05/2022

Aggiornamento alle specifiche Peppol BIS 3.0.13 - may release 2022.

Cambiamenti alle code lists e ai tool di validazione

  • Corretto un errore che provocava la comparsa di errori in sede di caricamento/utilizzo di file di schematron in alcuni convertitori/tool di file XLS;

  • Modificata da “warning” a “fatal” la severità della regola PEPPOL-COMMON-R043 (ICD 0208) relativa alla validazione del formato del “Belgian organisation numbers”, come annunciato nella Fall release 2021;

  • Aggiunta una regola con severità “warning” per la validazione del formato del “Swedish organisation numbers” (ICD/EAS 0007). La severità passerà a “fatal” con la Fall release 2022;

  • Corretta la regola PEPPOL-EN16931-R080 che deve attivarsi solo per la Nota di credito e non per la Fattura;

  • Aggiunti i codici 0214, 0215 e 0216 alla codifica ICD e adeguati gli artefatti di validazione;

  • Aggiunti i codici 0147, 0170, 0188, 0215 e 0216 alla codifica EAS e adeguati gli artefatti di validazione;

  • Corretta la ripetizione del codice TSP presente nella codifica UNCL7143.

  • Inseriti i codici tipo fattura aggiuntivi 71, 102, 218, 219, 331, 382, 553, 817, 870, 875, 876 e 877, in linea con l’aggiornamento effettuato dal TC434/EC-DIGITAL. Aggiunta all’interno della sezione Documentazione l’indicazione che questi codici tipo fattura addizionali possono essere trattati come sinonimi del codice 380 e quindi non richiedono una modifica nell’elaborazione;

  • Inserito il codice tipo fattura 0388. Aggiunta all’interno della sezione Documentazione l’indicazione che questo codice tipo fattura può essere trattato come sinonimo del codice 380 e quindi non richiede una modifica nell’elaborazione.

3.0.12.1(IT)

21/04/2022

La presente specifica implementa le nuove Regole tecniche dell’Agenzia delle Entrate relative alla gestione delle fatture europee - versione 2.1 pubblicate il 01/04/2022, in relazione al Provvedimento 99370 pubblicato il 18/04/2019 (disponibile presso il seguente link) fornendo inoltre indicazioni sulla gestione della fatturazione verso privati. Nel testo viene data apposita evidenza ad alcune modifiche, già concordate con Agenzia delle Entrate, che saranno accolte in una successiva versione delle regole tecniche.

La versione è allineata alla release Peppol BIS Billing 3.0.12 (Fall release 2021).

3.0.9.1(IT)

13/11/2020

Aggiornamento alle specifiche Peppol BIS Billing 3.0.9 hotfix. Revisione regole estensioni.

3.0.8.1(IT)

04/11/2020

Aggiornamento alle specifiche Peppol BIS Billing 3.0.8. Revisione regole estensioni.

3.0.7.1(IT)

27/10/2020

Aggiornamento alle specifiche Peppol BIS Billing 3.0.7. Revisione regole estensioni.

3.0.6.1(IT)

13/05/2020

Aggiornamento alle specifiche Peppol BIS Billing 3.0.6.

3.0.5.2(IT)

24/02/2020

Codifiche ufficiali mappate su requisiti e significati italiani.

3.0.5.1(IT)

21/02/2020

Regole di Business aggiornate con ultima EN 3.0.5 hotfix.